Un tesoro di relitto


Importante scoperta subacquea, al largo di Lisbona

Relitto ritrovato nel mare del Portogallo

Sono stati ritrovati i resti di un’antica nave al largo delle coste del Portogallo vicino a Lisbona. Il direttore scientifico del progetto, Jorge Freire l’ha definita la “scoperta del decennio”. Il naufragio sembra sia avvenuto tra il 1575 ed il 1625, e a bordo della nave i subacquei hanno trovato spezie, tra cui il pepe, ceramiche cinesi del periodo, e un tipo di conchiglia usato come oggetto di scambio per il commercio degli schiavi in ​​alcune parti dell’Africa in quel periodo storico. “Sia dal punto di vista della conservazione della nave, sia dal punto di vista di risorse ritrovate su di essa, questa scoperta ha un grande valore patrimoniale,” ha affermato.

Precedente Lisbona in rivolta
Prossimo Trivelle bloccate